Detraibilità delle Spese Sanitarie

Cari colleghi,

abbiamo verificato che spesso insorgono dubbi sull’argomento in oggetto, per quel che concerne le spese sanitarie per le quali percepiamo rimborsi dal FASDIR e/o ASSIDAI.

Su questo abbiamo sempre fatto presente che tali rimborsi spettano in quanto non derivano da una copertura pagata come componente di una retribuzione personale, ma da una nostra libera decisione di aderire ad una forma di assicurazione integrativa da noi singolarmente pagata.

Questo, d’altra parte, è dimostrato dal fatto che la RAI versa un contributo al FASDIR come “aiuto” gestionale, che comprende anche una somma rapportata al numero dei dirigenti in pensione, ma in forma cumulativa, cioè eguale per tutti noi e quindi non a titolo personale.

La questione è stata oggetto di specifico quesito posto tempo fa dalla FEDERMANAGER all’Agenzia delle Entrate, che ne accolse l’interpretazione con la RISOLUZIONE N° 167/E del 25 novembre 2005.

In essa, viene accolto il criterio suesposto, con particolare riferimento ai ricoveri, ma con validità allargata alle prestazioni integrative in generale.

Allo scopo di fornirvi una base oggettiva, alleghiamo a questa nostra nota il testo della detta Risoluzione.

Buona lettura!

Allegato

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua esperienza. Proseguendo nella navigazione ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa estesa.