Info su recenti innovazioni nei sistemi innovativi di controllo

Facciamo il punto sui recenti e sui nuovi sistemi innovativi che l’Agenzia delle Entrate ha messo a punto, applicando processi di digitalizzazione a procedure fiscali.

Lo scopo è duplice: semplificare la gestione e costruire una stretta per combattere l’evasione fiscale negli scambi di forniture di beni e servizi.

Iniziamo sui controlli fiscali sui c/c postali e bancari, che saranno applicati a partire dal prossimo settembre: in particolare, diverrà obbligatorio per Poste e Banche comunicare alla Banca d’Italia i  movimenti di contanti superiori a 10.000 €.

E' evidente lo scopo del provvedimento (vedi il link 1), cioè contrastl del riciclaggio di capitali di provenienza illecita ed il finanziamento di attività terroristiche. 

Altro provvedimento molto importante riguarda la fattura elettronica, già operativa da oltre un anno, e lo scontrino elettronico, che, appena dal 1° luglio, inizia la sua applicazione sostitutiva del tradizionale scontrino fiscale.

Su queste applicazioni proponiamo: il link 2 ed il link 3, per la fattura ed il link 4  ed il link 5, per lo scontrino. 

Buona lettura.

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua esperienza. Proseguendo nella navigazione ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa estesa.